MiraTur Arte e cultura | Ville

immagine di Mira - villa


Le ville in ordine alfabetico: A | B | C | D | E | F | G | H | I | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | Z


Per lunghi anni, con il susseguirsi delle invasioni barbariche, i veneziani vissero circoscritti sul territorio lagunare, considerato più sicuro. Già dall’XI secolo però, alcuni nobili cominciarono ad estendere i possedimenti acquistando alcune proprietà sulla terraferma. L’interesse della Serenissima per il territorio a confine con la laguna era dovuto alla necessità di controllare il delicato equilibrio delle acque dolci dei fiumi e salmastre della laguna. Fu soprattutto durante il ‘400 che le famiglie patrizie veneziane iniziarono a perdere il loro interesse verso gli ormai limitati e difficili commerci marittimi e si resero conto che il ricavato non poteva né sostenere né soddisfare il loro tenore di vita, ma soprattutto avrebbe limitato l’espansione del loro potere. Iniziarono così ad acquistare terreni nell’entroterra da bonificare e da convertire in coltivazioni agricole e ad investire i loro i capitali nella realizzazione di grandi immobili.

Nel complesso della villa si poteva distinguere la villa propriamente detta suddivisa in più piani dove risiedeva la famiglia, la barchessa, che serviva da ricovero per l’attrezzatura agricola e alcuni annessi rustici, dove vivevano le famiglie dei contadini. In seguito la barchessa venne inglobata e in alcuni casi sostituita dalla foresteria, intesa come alloggio per gli ospiti e per le persone di passaggio. Molte ville comprendevano anche la cappella per cerimonie religiose private. L’insieme di questi edifici era circondato da grandi parchi costituiti da piante rare e pregiate e decorati con statue e fontane.

L’organizzazione nelle ville rispecchiava in parte quella degli antichi feudi, dove la vita e il lavoro dei contadini erano legati alle vicissitudini dei proprietari e l’integrazione della vita sociale dei differenti ceti era molto forte. Le costruzioni progettate dagli illustri architetti come il Palladio, lo Scamozzi e il Sansovino, erano pensate in modo che i ricchi patrizi potessero sorvegliare il lavoro dei contadini potendo accedere in qualsiasi momento ai propri possedimenti. I nobili erano soliti perciò a risiedere in terraferma nel periodo fra l’inizio della primavera e la fine dei raccolti in autunno.

A poco a poco la Riviera del Brenta si arricchì di ville meravigliose divenendo quasi un prolungamento del Canal Grande e la vita dei nobili nella città lagunare cominciò a riflettersi sulla terraferma. Le case di villeggiatura divennero una moda, un luogo dove la nobiltà si dava appuntamento per trascorrere momenti di piacere, dedicandosi al divertimento e al gioco. Le grandi famiglie facevano a gara su chi riusciva maggiormente ad arricchite questi luoghi con fastosità e abbellimenti. Le decorazioni degli interni furono così realizzate da alcuni fra i più famosi pittori dell’epoca, come il Tiepolo e il Veronese, con visioni illusorie, temi allegorici e mitologici. In questi luoghi vi soggiornarono e vissero poeti, artisti e personaggi di grande rilievo.

Purtroppo nel XVIII secolo la decadenza della Repubblica Veneziana condizionò anche la vita nelle campagne: i nobili ormai sommersi dai debiti si ritirarono in città e lasciarono le loro residenze in riviera ai gastaldi e ai contadini. La forte tassazione sui beni di lusso costrinse i nuovi i proprietari a spogliare le ville di ogni ornamento di pregio e, in alcuni casi ciò condusse alla demolizione dell’intero edificio.

In seguito durante le guerre molte ville furono distrutte, danneggiate e deturpate; abbandonate dai proprietari, furono trasformate in caserme, ospedali e ricoveri per sfollati. Durante il ‘900, con l’avvio dell’industrializzazione e i conseguenti forti cambiamenti ambientali, la vita di questi luoghi si trasformò per sempre; molte delle antiche costruzioni furono demolite per fare spazio a fabbriche e capannoni.

Solo negli ultimi anni, grazie all’intervento di studiosi e di alcune istituzioni si è riflettuto sul valore storico e artistico di questi luoghi e si è intervenuto con opere di restauro e di valorizzazione.


"..forse ancora si fan feste li dentro,
chiassose e mute.
forse vivete ancor storie d'amore,
fiabe meravigliose,
ch'oggi qui più tempo non v'è
per queste cose"

- Toni Degli Angeli-


Per ulteriori informazioni consulta la Bibliografia-Sitografia

Villa Allegri Pasquali

VILLA ALLEGRI PASQUALI

spaziatoreIndirizzo: Via Venezia, Oriago di Mira

Villa Avanzini

VILLA AVANZINI

spaziatoreIndirizzo: Via Argine Sinistro Novissimo, Mira Taglio

Villa Bon, Varisco, Tessier

VILLA BON, VARISCO, TESSIER

spaziatoreIndirizzo: Riviera Giacomo Matteotti, Mira Taglio

Villa Bonfadini

VILLA BONFADINI

spaziatoreIndirizzo: Riviera Giacomo Matteotti, Mira Taglio

Villa Bonlini

VILLA BONLINI

spaziatoreIndirizzo: Via Nazionale, Mira Taglio

Villa Cà Dolcetti

VILLA CA' DOLCETTI

spaziatoreIndirizzo: Via Venezia, Oriago di Mira

Villa Cà Moro

VILLA CA' MORO

spaziatoreIndirizzo: Via Venezia, Oriago di Mira

Villa Contarini, Pisani, detta dei "Leoni"

VILLA CONTARINI, PISANI, DETTA DEI “LEONI”

spaziatoreIndirizzo: Riviera Silvio Trentin, Riva sinistra, Mira

Villa Corner

VILLA CORNER

spaziatoreIndirizzo: Riviera Giacomo Matteotti, Mira Taglio

Villa Curnis, Pastori

VILLA CURNIS, PASTORI

spaziatoreIndirizzo: Via Boldani, Mira Porte

Villa Foscari, detta la "Malcontenta"

VILLA FOSCARI, DETTA LA “MALCONTENTA”

spaziatoreIndirizzo: Via dei Turisti, Malcontenta di Mira

Villa Foscarini dei Carmini

VILLA FOSCARINI DEI CARMINI

spaziatoreIndirizzo: Via Nazionale, Mira Taglio

Villa Franceschi, Bianchini, Patessio

VILLA FRANCESCHI, BIANCHINI, PATESSIO

spaziatoreIndirizzo: Via Don Giovanni Minzoni, Mira Porte

Villa Mocenigo

VILLA MOCENIGO

spaziatoreIndirizzo: Riviera San Pietro, Oriago di Mira

Villa Moscheni, Volpi

VILLA MOSCHENI, VOLPI

spaziatoreIndirizzo: Via Riscossa, Riscossa, Mira Porte

Villa Pio

VILLA PIO

spaziatoreIndirizzo: Via Don Giovanni Minzoni, Mira Porte

Villa Querini, della Francesca, Tiozzo

VILLA QUERINI, DELLA FRANCESCA, TIOZZO

spaziatoreIndirizzo: Riviera Giacomo Matteotti, Chitarra, Mira

Villa Selvatico, Granata

VILLA SELVATICO, GRANATA

spaziatoreIndirizzo: Riviera Guglielmo Marconi, Mira Taglio

Villa Seriman, Foscari, Widmann-Rezzonico

VILLA SERIMAN, FOSCARI, WIDMANN-REZZONICO

spaziatoreIndirizzo: Via Nazionale n. 420, Mira

Villa Stella, Gradenigo, Fossati

VILLA STELLA, GRADENIGO, FOSSATI

spaziatoreIndirizzo: Riviera San Pietro, Oriago di Mira

Villa Valier

VILLA VALIER

spaziatoreIndirizzo: Via Giuseppe di Vittorio, Mira

Villa Valmarana

VILLA VALMARANA

spaziatoreIndirizzo: Via Valmarana, 11/ 15, Località Valmarana di Mira

Villa Varisco, Levi Morenos

VILLA VARISCO, LEVI MORENOS

spaziatoreIndirizzo: Via Nazionale, Mira Taglio

Villa Venier Contarini

VILLA VENIER CONTARINI

spaziatoreIndirizzo: Via Capitello Albrizzi, 3